confronta online e risparmia!

confronta online e risparmia!

Prestiti a Pensionati INPS

Convenzione ex INPDAP

I Prestiti per Pensionati sono considerati i più sicuri che una Banca o una Finanziaria possano erogare grazie alla Solidità Strutturale dell’Istituto Nazione della Previdenza Sociale – INPS, che garantisce la certezza della Pensione come fonte di Reddito.

L’accesso al Credito per i Pensionati è semplice perché il potenziale fallimento dell’INPS è da ritenersi improbabile, di conseguenza un pensionato può richiedere un prestito agevolato con facilità grazie alla possibilità di ottenerlo tramite la Cessione del Quinto della Pensione. Soluzione adatta anche in caso di presenza di un Protesto.

Di seguito una Guida completa e gratuita dedicata al miglior prestito per pensionati.

SEZIONI

Il Funzionamento dei Prestiti personali ai Pensionati

Questi tipi di Finanziamenti sono proposti da Banche o Finanziarie solo ed esclusivamente ai pensionati. Sono Prodotti che vengono erogati a specifiche condizioni agevolate entro limiti di età predeterminati come termine ultimo di rimborso del finanziamento. Anche se tali limiti possono variare a seconda della libera scelta degli istituti di Credito, mediamente sono fissati entro gli 80 anni.

Come consuetudine questi tipi contratti vengono tutelati da una polizza assicurativa che garantisce l’esposizione della Banca o della Finanziaria in caso il contraente del prestito sia impossibilitato a portare a termine il piano di rimborso. Queste polizze sono a copertura dell’importo rimanente in caso di morte prematura dell’intestatario del finanziamento.

La forma più diffusa rientrante in questa tipologia di Prestiti è la Cessione del quinto della Pensione. Grazie a questa la Banca o la Finanziaria può concedere un prestito la cui rata non può superare un quinto dell’importo mensile della Pensione. La particolarità di questo Finanziamento è che può essere ottenuto anche da chi è stato Protestato, poiché non è il diretto interessato a provvedere al versamento dell’importo della Rata, ma essa viene trattenuta direttamente dalla Pensione.

Gli Enti Pensionistici

L’INPS è il principale riferimento per la gestione delle Pensioni a livello Nazionale, ma esistono altri Enti Previdenziali in riferimento a specifiche categorie di appartenenza.

In passato esisteva anche L’InpDap come ente di riferimento per la gestione della pensione relativa agli appartenenti alla Pubblica amministrazione, istituto accorpato successivamente all’INPS.

Di seguito una lista di alcuni Enti Previdenziali:

  • Ente Nazionale di assistenza degli agenti e rappresentanti di commercio (enasarco);
  • Ente Nazionale di previdenza ed assistenza Farmacisti (Enpaf);
  • Ente Nazionale di previdenza ed assistenza lavoratori dello spettacolo (Enpals);
  • Ente Nazionale di previdenze ed assistenza medici ed odontoiatri (enpam);
  • Istituto Nazionale di previdenza dei giornalisti italiani (Inpgi);
  • Cassa Italiana di previdenza ed assistenza dei geometri liberi professionisti;
  • Cassa del notariato;
  • Cassa Nazionale Previdenza e assistenza forense (per gli avvocati);
Prestiti per Pensionati

Procedura per la Richiesta di un Prestito Online

Per Procedere alla Richiesta di un Prestito Online è necessario collegarsi al Sito internet dell’Istituto di Credito al quale si è di fare riferimento o affidarsi ai Portali presenti nel Web che permetteranno al richiedente di reperire tutte le informazioni necessarie.

 

Di seguito vengono specificati i documenti richiesti al fine di poter procedere:

  • Documento d’identità in corso di validità
  • Codice Fiscale
  • Cedolino della pensione
  • Eventuale Estratto conto relativo agli ultimi 6 mesi, non sempre necessario

 Una volta provveduto ad inoltrare la richiesta, allegando i relativi documenti, sarà necessario attendere la comunicazione dell’esito positivo da parte dell’istituto di Credito. In tal caso l’importo richiesto verrà accredito sul proprio conto corrente entro pochi giorni.

In alternativa, qualora l’esito sarò negativo, sarà necessario valutare ulteriori domande oppure considerare l’eventualità di richiedere informazioni ad un altro istituto di Credito.

Salvo complicazioni di natura eccezionale sarà sempre statisticamente possibile accedere al credito in tempi rapidi entro una settimana di attesa.

La richiesta di un prodotto direttamente online è una soluzione interessante che permette di accorciare i tempi necessari all’erogazione del finanziamento. Velocizzare la procedura poter accedere a condizioni più vantaggiose di quelle mediamente proposte sul mercato. Grazie ai finanziamenti online Banche e Finanziarie riescono a gestire le proprie pratiche con tempistiche minori e costi inferiori rispetto a quelli richiesti in Filiale. Un vantaggio che permette di poter riservare condizioni vantaggiose a chi richiede un Prestito.

Un Vantaggio ulteriore per i pensionati è quello di poter richiedere prestiti anche quando si hanno problematiche relative a protesti o segnalazioni nelle Banche Dati Creditizie, CRIF, CERVED e nel SIC, il Sistema di Informazioni Creditizie, Centrali Rischi. Un Soluzione anche per Cattivi Pagatori.

Il Miglior Prestito

Banche o Finanziarie NON applicano costantemente le medesime condizioni contrattuali o gli stessi tassi di interesse, motivo per il quale in diversi momenti potrà convenire stipulare o meno un contratto di finanziamento con un istituto di Credito piuttosto che con un altro.

Leggi anche: 7 cose da sapere sui prestiti Personali

Ogni esigenza richiede l’analisi di un prodotto che può essere più o meno adeguato alle proprie esigenze. Quale possa essere il Prestito Migliore per Pensionati dipende da molteplici fattori. Limiti di età e Tempistiche di erogazione differenti, quando si hanno esigenze diverse si potrebbe valutare la possibilità di rivolgersi ad un consulente finanziario che permetterà di consigliare al meglio.

Compila il modulo

Richiedi un preventivo gratuito senza alcun impegno, scegli quello più adatto alle tue esigenze.

Ricevi la migliore offerta

Un consulente al tuo servizio, attento alle tue necessità e pronto a darti la soluzione migliore.

condizioni agevolate

I migliori tassi per il tuo prestitio a condizioni vantaggiose.

Prestiti a Pensionati con la Pensione Minima

Alcune Banche e Finanziarie riservano la possibilità di accesso al Credito anche ai pensionati che godono di una Pensione Minima di Anzianità. Minore è la Pensione, minore sarà la rata del rimborso che il richiedente potrà richiedere con una conseguente riduzione del potenziale Capitale ottenibile.

Anche un Pensionato con una Pensione Minima potrà accedere ad una Forma di Prestito agevolato.

Approfondimenti ed informazioni utile

Al fine di poter ricevere un piccolo prestito il proprio ente previdenziale potrà verificare se sussistono delle agevolazioni con determinati istituti di Credito.

Determinate convenzioni non sono necessariamente divulgate tramite pubblicità ma possono offrire vantaggi grazie ad un miglior tasso di interesse e migliori condizioni.

Per poter approfondire gli argomenti legati all’ambito pensionistico è possibile consultare i Portali destinati alla Raccolta di informazioni a riguardo, navigando nel Web oppure affidarsi ad una Consulenza ad Hoc.

I NOSTRi PRESTITi

CESSIONE DEL QUINTO

Con un quinto ottieni il massimo dalla tua busta paga.

RICHIEDI ORA IL TUO PRESTITO

con cessione del quinto
RICHIEDI

PRESTITO CON DELEGA

Con il doppio quinto ottieni ancora più liquidità.

RICHIEDI ORA IL TUO PRESTITO

con delega
RICHIEDI

ANTICIPO TFS

Anticipiamo ora il tuo trattamento di fine servizio.

RICHIEDI ORA IL TUO PRESTITO

con anticipo tfs
RICHIEDI

PRESTITO PERSONALE

Una soluzione veloce per piccole necessità.

RICHIEDI ORA IL TUO PRESTITO

personale
RICHIEDI

Esempio di prestito

Esempio di prestito con cessione del quinto erogato ad un dipendente statale nato il 01/09/1990 e assunto il 01/09/2015: importo erogato 35.224,22 € da rimborsare in 120 rate mensili da 350,00€ – TAN fisso 3,592 % – TAEG fisso 3,670 % – importo totale dovuto dal consumatore di 42.000,00€ spese assicurative comprese nella rata , tasso fisso rata costante, spese di istruttoria 550,00€ e bollo 16 euro assolto.

Messaggio Pubblicitario con finalità promozionale valido fino al 30-06-2021. Il finanziamento contro cessione del quinto è assistito obbligatoriamente per legge, ai sensi dell’Art. 54 del DPR 180/50, da coperture assicurative a garanzia del debito residuo. Per le informazioni precontrattuali si rinvia al contenuto del modulo di “Informazioni Europee di base sul credito ai consumatori” ed alla copia del testo contrattuale disponibile presso le sedi e nei locali aperti al pubblico di Benifin Finanziamenti Agente in Attività Finanziaria, iscritta nell’Elenco tenuto dall’OAM n. A3110. I prestiti sono soggetti ad approvazione da parte dell’ente erogante, di cui Benifin è agente monomandatario.

FAQ

Da 48 a 120 mesi.

Cerchiamo di offrire sempre il tasso migliore alla nostra clientela offrendo anche la miglior copertura assicurativa , ad ogni modo per sapere i tassi occorre fare una valutazione della pratica perchè , essendo sempre su misura cambiano in funzione delle caratteristiche del richiedente e della richiesta.

Il prestito verrà erogato dopo la firma del contratto e dopo che l’amministrazione terza ceduta avrà rilasciato il benestare.

L’ultima busta paga, la certificazione unica (ex CUD) e i documenti personali sono i primi documenti per avere un preventivo e una fattibilità, sarà poi in corso di istruttoria che verranno richiesti altri documenti in base alla necessità (iban dove accreditare il prestito, certificato di residenza ecc.).

Generalmente alla firma del contratto può essere erogato un piccolo anticipo, anche se molto spesso l’erogazione è molto veloce e rende questa pratica superata.

Assolutamente si e non qualcuno ma un Consulente iscritto regolarmente presso l’Albo Agenti abilitati ad avere contatto con il pubblico , l’albo è consultabile anche online organismo-am.it.

 

Il consulente ti spiegherà tutto e troverà la soluzione più conveniente sia come tassi sia come tipologia di prodotto finanziario

Certamente! Siamo abilitati al riconoscimento online.